Un liceo romano ammazza padre e madre!…

Per un liceo di Roma (e dove, se no?), inizia il progresso, della scuola progressista, suggerito dalla Kyenge.

In quel liceo, il libretto delle giustificazioni non conterrà più la definizone di “padre” e “madre”, ma la più moderna, emancipata, “genitore 1” e “genitore2”! 

Il tutto, nell’ansia di tutelare i diritti di genitori omo, che, finalmente!, prendono il posto delle madri,dei padri, orrido antiquariato di una società superata. Ci vorrà tempo, ma occorrerà adeguarsi, civilizzarsi!…

Intanto, quando si dovesse cantare la famosa classica “Mamma”, occorrerà correggere in “…Genitore uno, ma la canzone mia più bella sei tu!…” Oppure, recitando vecchie poesie: “…mio genitore 1 ha sessant’ anni, e, più lo guardo, e più mi sembra bello!…”

Certo, all’inizio, ci sarà un certo impaccio, ma poi, col tempo…l’orgoglio del progressismo…

(Sinistri, a cosa ci state riducendo?!…E porca miseria!)

Un liceo romano ammazza padre e madre!…ultima modifica: 2013-11-14T13:44:21+01:00da zorro1914
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento